Ecovillaggi autosufficienti

L’inestimabile patrimonio storico – architettonico di cui siamo in possesso, ci impone di rigenerare ancor prima di costruire, ed è questa la direzione che stiamo percorrendo.

Grazie all’attività associativa Octopus, molti Comuni del centro Italia in possesso di borghi abbandonati stanno aderendo al progetto “Arcadia”.

 

Il progetto prevede per questi borghi la messa in sicurezza statica e sismica, il recupero e il ripopolamento ma soprattutto la creazione di comunità autosufficienti al 100%. Produrre il proprio cibo, generare la propria energia e riciclare i propri rifiuti sono solo alcune delle cose che i “Nuovi Borghi” potranno fare.

Questi borghi trasformati in villaggi ecologi saranno costituiti da case, un centro agricolo, un centro per la gestione dei rifiuti, impianti di energia pulita, zone per l’intrattenimento e vie di trasporto.

I villaggi produrranno la propria energia elettrica grazie a una combinazione di energie pulite, come l’energia geotermica, solare, eolica e la biomassa. Una rete intelligente distribuirà l’energia in modo efficiente, utilizzando le auto elettriche o le batterie come sistemi di accumulo di energia.

Oggi grazie a strumenti economici legati alla Green Finance, siamo in grado di finanziare l’intero progetto per i Comuni dando risposta all’emergenza abitativa, lavorativa ma soprattutto fornendo dei validi esempi di tutela ambientale.

http://www.octopusages.com/arcadia-ogliastra-sardinia/

ENEA Centro Ricerche Casaccia

http://www.enea.it/it/centro-ricerche-casaccia/

Seguici sui nostri canali!
0
By |2018-12-07T16:58:37+00:00dicembre 4th, 2018|Engineering|0 Comments